sabato 15 maggio 2010

Il disco labiale

Il piatto o disco labiale è tipico di alcune etnie dell’Africa, come il popolo Mursi, e indica la maturità sessuale delle ragazze che sono perciò in età da matrimonio.


Quello che vedete qui è il frutto di molti anni di "lavoro". E non senza sofferenze. Alle donne della tribù etiope dei Mursi, infatti, all'età di 15 anni viene praticata un'incisione sul labbro inferiore. Un foro che viene poi gradualmente dilatato con dischi sempre più larghi di legno o argilla. “ (Focus)


Per applicarlo si sottopongono ad un’operazione dolorosa: l’eliminazione degli incisivi inferiori mediante uno scalpello.” (missionari d'africa)


 







Dopo un po' di tempo, queste donne riescono a indossare placche anche di 10 centimetri di diametro decorate a mano . Un gioiello che serve alle donne mursi per trovare marito. L’usanza secondo gli antropologi è un rito di passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Quando il disco è grande significa che la donna ha raggiunto la maturità sessuale.” (Focus) .

Essa , “di origine sconosciuta, sembra abbia l’unica funzione di abbellire la donna e renderla più desiderabile agli occhi dell’uomo. Alcuni sostengono” invece “ che servisse, ai tempo dello schiavismo, ad evitare il rapimento delle donne poichè ne deturpava l’aspetto (Omo river raid-Etiopia)

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per il tuo commento. :-)
Grazie per la visita!